ON. GRIMOLDI (LEGA) – TRIBUNALE EUROPEO BREVETTI. TORINO HA PRESENTATO LA CANDIDATURA E CINQUE STELLE ACCETTANO PER FARE UN REGALO ALLA APPENDINO. PD LOMBARDO E GIUSEPPE SALA NON CONTANO NULLA 

17 FEB – La giunta comunale di Torino ha chiesto al Governo di poter essere la candidata italiana ad ospitare la sede del Tribunale dei Brevetti, che Londra libera dopo la Brexit. I Cinque Stelle sono pronti a darsi da fare per fare un regalo elettorale al sindaco Chiara Appendino che si profila come loro futuro leader. Così a rimetterci sarà ancora Milano, che paga la mancanza di autorevolezza politica di Giuseppe Sala e del PD Lombardo, che non hanno voce nel Governo, come stiamo vedendo anche nella lentezza e nella disorganizzazione per i Giochi Olimpici del 2026. Milano non conta nulla nelle politiche del Governo per colpa di Sala e del PD che non sanno farsi sentire a Roma.

Lo dichiara l’on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e socio fondatore della Lega Lombarda Salvini Premier

215 Letture
Seguici e condividi su:
error: Il contenuto è protetto !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi