comunicato ufficiale

Utilizzo dei fondi del “piano Marshall” di Regione Lombardia

Un mese fa, Regione Lombardia approvava un “Piano Marshall” di sostegni agli enti locali senza precedenti. Il piano prevedeva uno stanziamento complessivo di 3 miliardi di euro tra il 2020 e il 2022 per la ripartenza post Covid-19.

Solo per comuni venivano destinati più di 348 Milioni di Euro da investire in opere di pubblica utilità. Ad oggi sono stati presentati oltre 2.300 progetti per opere infrastrutturali, da circa 1.150 Comuni.

Apprendiamo, purtroppo, che il comune di Legnano non risulta essere tra quelli che hanno presentato progettualità valevoli di possibile finanziamento.

Considerando che i fondi in questione possono essere utilizzati per progetti che non richiedono particolare programmazione (come il rifacimento del manto stradale oppure l’abbattimento delle barriere architettoniche) non riusciamo a comprendere il motivo di tale scelta.

Chiediamo quindi al commissario prefettizio D.ssa Cristiana Cirelli di fare tutto il possible per aderire al bando in questione (entro il 31/07) non lasciando la strada intentata ed evitando di lasciare fondi inutilizzati, come già avvenuto per quelli messi a disposizione per l’edilizia scolastica.

Lega – Salvini Premier
Forza Italia
Fratelli d’Italia

442 Letture
Seguici e condividi su:
error: Il contenuto è protetto !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi