Lega Giovani Ticino, comunicato stampa

Mafia e Istituzioni, i rapporti e le loro evoluzioni: giovedì 1° aprile, la Lega Giovani Ticino ha organizzato una videoconferenza per confrontarsi sul tema della mafia e i suoi rapporti con il legislatore.

“I giovani della Lega non dimenticano le vittime di mafia e le loro famiglie.” Così la Lega Giovani Ticino ha aperto l’incontro su come è stata istituita la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie” che ricorre il 21 Marzo. 

“La lotta alla mafia presume l’uso di strumenti illeciti, le Istituzioni compiono un’azione di contrasto alla criminalità organizzata”. Così – citando Giovanni Falcone – ha esordito nel suo intervento la Dott.ssa Stefania Gagni, avvocato del foro di Busto Arsizio. A seguire Manuel Imberti, consigliere comunale di Buccinasco, è intervenuto raccontando la sua esperienza di contrasto alla criminalità organizzata condita di episodi, a volte spiacevoli, vissuti in prima persona. 

A moderare il dibattito, partecipato e ricco di domande, Alfonso Pascarella, neo-coordinatore della lega Giovani di Legnano. “Come Lega Giovani abbiamo il dovere di essere ambasciatori nella lotta alla criminalità organizzata – commenta Pascarella. Grazie ai contributi dell’avvocato Gangi e di Manuel Imberti siamo riusciti ad ottenere un quadro piuttosto generale sull’evoluzione del rapporto tra istituzioni e mafia ed in particolare a riconoscerne la rilevanza in molti contesti spesso più vicini di quanto ci si possa immaginare”.

“Ciò che più mi ha fatto piacere è la partecipazione attiva, non solo di molti giovani ma anche di alcuni militanti storici che sono stati attenti ascoltatori del nostro evento. Nelle prossime settimane, finché non sarà possibile tornare a riunirsi nelle nostre sezioni, – conclude Christian Colombo responsabile cittadino e neo-coordinatore della Lega Giovani Ticino – continueremo con altri appuntamenti online per continuare ad accrescere la nostra conoscenza e competenza sulla politica così come su tutti i temi che intorno ad essa ruotano.”

Nicolò Satutto 

Responsabile Comunicazione alla Stampa

Lega Giovani Ticino

97 Letture
Seguici e condividi su:
error: Il contenuto è protetto !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi